Antenna Long Wire con Balun 9:1

Salve, se vi approcciate per la prima volta alle onde corte o meglio alle HF, vi occorre un antenna semplice e di sicuro funzionamento, in pochi minuti potrete costruirvi una "Long Wire" di lunghezza casuale, con misura del filo elettrico compresa tra 10 e 50 metri, adattata alla linea di trasmissione tramite un trasformatore toroidale Un-Un o Bal-Un rapporto 9:1. Un filo elettrico radiante, usato come antenna, di quella lunghezza, presenta una impedenza tipica di 400-600 Ohm circa, un trasformatore 9:1 la porta facilmente ad un valore tipico di 50 Ohm adatta a tutti gli rtx Radioamatoriali in commercio, su tutte le bande, e con R.O.S. accettabile prossimo a 1:1. Questa antenna viene anche commercializzata sotto diversi nomi, visto l'elevato costo se ne consiglia assolutamente l'autocostruzione. La lunghezza del filo radiante dipende dallo spazio disponibile, alcune misure offrono un ros molto basso sull'intero spettro HF, 16,2 metri oppure 30 metri sono misure standard per un funzionamento ottimale, vedi tabella comparativa. Per il balun occorre un TOROIDE rosso T-200/2 AMIDON, vanno avvolte 9 spire TRIFILARI in filo di rame smaltato ed incrociate come da disegno, cablate il tutto dentro una scatolina stagna, da dove usciranno solamente il bocchettone SO239 per il cavo di discesa, e la boccola per il filo ANTENNA. Appena dopo il bocchettone e' bene inserire un CHOKE RFI (blocca eventuali rientri di RF verso la stazione radio) che puo' essere composto da solo cavo coassiale, avvolgendo una matassina di 10 spire circa di RG58 su un diametro di 10 cm, oppure 4+4 spire in controfase di cavo, su un toroide T-200/2 come da disegno. Per chi voglia divertirsi ulteriormente, sperimentando diversi tipi di trasformazione, un disegno esplicativo per la realizzazione di un BALUN Un-Un con avvolgimento QUADRIFILARE, che realizza un grado di trasformazione 4:1, 9:1 e 16:1, in pratica tre uscite con un solo toroide. Nel mio caso, con quest'antenna stesa tra balcone e recinzione del mio condominio (puo' essere montata anche a zig-zag, a V invertita, a L ecc) aiutandomi con un tuner automatico, ottengo un accordo perfetto sull'intero spettro radio 1.6-50 Mhz con risultati piu' che buoni, soprattutto sulle bande 80 e 160 metri. Il rendimento e' simile ad un dipolo full-size per gli 80 metri. Per la gamma dei 160 metri la misura ideale del monopolo dovrebbe avvicinarsi ai 38 metri. Con le misure date ed un ATU si ottiene un ottimo compromesso, attivando, con buone prestazioni, le gamme "basse". Buona autocostruzione, 73 de IVO I6IBE

Contatti DX radio dx in 15 giorni di prove e test con questa antenna clicca sui nominativi DX psk31 per visualizzarli

CO2GL

FK8DD

HI8CSS

JA1CLD

K0IR

K2PMC

K7PSD

VK2FAD

VE1CCD

VE2NMB

VK3FBB

VK3FBB_2

W2WSC

W4PKU

WA4MIT

XU7TZG

ZL1CC

ZL2AH

ZS1ALJ

ZS6BM

W1BLS

FK8DD_2

HI8CSS_2

dx-psk31