Antenna multibanda DIPOLO W3DZZ

3,5-7-14-18-21-28 MHz Ivo Brugnera I6IBE novembre 2021

Ulteriore antenna filare, si tratta della W3DZZ di facile costruzione ed estremamente performante, funziona perfettamente su tutte le bande HF 3,5-28 Mhz con qualche compromesso, si tratta sostanzialmente di un dipolo 1/2L 40-80 metri, un circuito LC o trappola 40 metri permette di utilizzare un solo elemento radiante. Al centro del dipolo un simmetrizzatore, un Bal-Un 1:1, lo si realizza facilmente tramite uno spezzone di cavo coassiale 75 Ohm lungo 3,5 mt, o pi¨ semplicemente con un UGLY-BALUN, avvolgendo in aria una matassina di cavo coassiale di poche spire (mediamente 6-10) diametro 10 cm. Il circuito LC richiede una bobina avvolta su un supporto PVC di 50 mm 15 spire di filo elettrico da 1,5 mm, e un condensatore di capacitÓ di 56 pF almeno 1kVolt, sono sufficienti elementi ceramici di buona fattura, anche una Coaxial-trap per i 7 MHz aggiunge automaticamente la capacitÓ occorrente, uno ritaglio di vetronite doppia faccia 5x3 cm sviluppa una capacitÓ di 56 pF oppure uno spezzone di 60 cm di cavo coax RG-213 da infilare nel tubo PVC supporto bobina, nel disegno ci sono alcuni esempi pratici. Alcune varianti aumentano in numero di bande gestite senza compromessi, un "baffo" lungo 150 cm penzoloni a 165 cm dal centro del dipolo genera un dipolo 1/2L in grado di operare 28-30 MHz con ros 1:1. Tutto l'occorrente per costruire questa antenna Ŕ sicuramente in vostro possesso, basta rovistare nel ciarpame o nei meandri dei vostri cassetti o scatoloni per trovarli spendendo nulla o quasi. Qualche oretta di sano divertimento e ci siete. L'utilizzo di un capacimetro e VNA facilitano notevolmente la messa a punto e la taratura finale, 73 Ivo BrugneraI6IBE